A MIA MADRE (da “Anima d’aquila”)

Mi guardi e non so cosa pensi Un istante le labbra distendi Un sorriso ti brilla negli occhi Mi sfiori Mi tocchi ma è solo un secondo Ora fissi già oltre di me un punto là in fondo Un momento di vita più niente Assente ti allontani da me e mi lasci sgomenta a guardareContinua a leggere “A MIA MADRE (da “Anima d’aquila”)”

RINASCITA

di Antonella Pederivadal mio libro “Anima d’aquila” Quando finalmentesarà spazzata l’ombradagli accessi oscuriin cui fu rilegatal’anima intattaritornerà in vita.Dai pesi inutilisi libereràdalle catenein cui fu castigataingenua vittimadi altrui destini.Forza trarràdalla sua stessa essenzaed alta in cielonella sua imponenza…Si librerà. Antonella PederivaEmmeavideopoetry.com